Storia

Exacta+Optech Labcenter Spa storia

Exacta+Optech Labcenter Spa storia

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Exacta+Optech Labcenter Spa nasce nel 1975 da Alessandrini Gian Amico.
Da  allora e fino ad oggi Exacta+Optech Labcenter Spa è cresciuta aziendalmente in modo esponenziale, divenendo punto di riferimento in Italia e all’estero per la fornitura di materiale, consulmabili e strumentazione per laboratori scientifici.

In particolare i principali ambiti di applicazione oltre al laboratorio sono la divisione aziendale per la commercializzazione di prodotti chimici; quella legata al settore Oil & Gas; la divisione dedicata all’Enologia e quella dedicata all’Ottica.

Di seguito presentiamo le tappe storiche dell’azienda:

  • 1975 – Fondazione da Alessandrini Gian Amico
  • 1980 – Alessandrini strumenti di ricerca e controllo s.n.c. di G. Amico Alessandrini & C.
  • 1990 – Alessandrini strumentazione Spa
  • 1996 – Alessandrini strumentazione Spa acquista quote di Asem srl
  • 1998 – Alessandrini strumentazione Spa fonda la Shanghai Alessandrini Instrument Co. Ltd.
  • 2000 – Al fine di rafforzare la sua presenza nella divisione Enologia, Alessandrini strumentazione acquisisce Ing. C. Bullio Apparecchi Scientifici, che dal 1921 costruisce e progetta Ebulliometri, Acidimetri, Distillatori, Alambicchi ed Afrometri.
  • 2001 – Alessandrini strumentazione Spa acquista Cecchinato Srl e Sardo srl e diventa Exacta+Optech Labcenter Spa
  • 2002 – Exacta+Optech Labcenter Spa diventa socio italiano di LLG
  • 2003 – Inaugurazione nuovo magazzino da 2500 metri quadri
  • 2006 – Alessandrini strumentazione Spa incorpora Ing. C. Bullio srl
  • 2007 – Accordi di distribuzione nazionale e logistica con J.T. Baker
  • 2015 – Inaugurazione nuovo capannone per prodotti chimici da 500 metri quadri