Tartarcheck: misuratore di stabilità tartarica nei vini

TartarCheck è uno strumento per il controllo della stabilità tartarica che permette di valutare quanto stabilizzare,
risparmiando sul processo e assicurando la qualità del prodotto. Si basa sul principio di accelerazione della precipitazione del THK aggiungendone in eccesso sotto forma di fini cristalli.La cinetica di precipitazione viene seguita misurando la conducibilità elettrica del campione, che dipende dagli ioni in soluzione dunque non ancora precipitati, in una camera termostatata la cui temperatura segue un predefinito profilo temporale mediante pompa di calore ad effetto Peltier controllata da microcomputer.Lo strumento è completo e compatto, dispone di visore LCD e stampante termica ed è collegabile a computer esterno mediante RS232C.
Per funzionare non necessita di altri elementi esterni.Mediante un software semplice ed intuitivo è possibile:
– effettuare cinetiche di precipitazione isoterme (ad una qualunque temperatura tra -4 e +40 °C)
– determinare la TS mediante intersezione tra i profili termici della conducibilità sia in assenza che in presenza di cristalli di THK
– stampare e/o memorizzare (a seconda del modello) la cinetica di precipitazione per il test isotermo ed i diagrammi di conducibilità differenziale in funzione della temperatura per il calcolo dei test Ts.
Velocità isotermo: test a 0 °C in 20 min
Velocità Ts: test completo in 35 min
Volume campione: 25 ml/agitatore magnetico/temp. ambiente : -4 °C +40 °C
Alimentazione: 220 – 240 V/50-60 hZ/100W
Dimensioni: 42x32x23 cm; Peso: 5 kg
Marcatura “CE”

CARATTERISTICHE TECNICHE COMUNI
Conduttimetro:
Conversione D/A a 16 Bit
Range di conducibilità: 0-4000 uS/cm
Sensibilità: ±2uS
Accuratezza: ±2uS
Termometro:
Sensore termico a semiconduttore
Range di temperatura: -5/35 °C
Sensibilità: 0.01 °C
Accuratezza: 0.01 °C
PRINCIPALI DIFFERENZE
Memorizzazione dati:
Tartarcheck: stampante termica che rilascia uno scontrino a fine analisi; no memoria dati
Tartarcheck Plus: tablet touchscreen (no stampante) con memoria dati; report PDF delle analisi
scaricabile dall´archivio interno tramite collegamento wi-fi a PC o cellulare
Pannello di controllo:
Tartarcheck: con pulsanti
Tartarcheck Plus: schermo touchscreen

Tartarcheck

Ci trovi anche tramite il circuito Cantina 4.0

Descrizione Pz./Cf. Codice
Tartarcheck 1 A11307
Tartarcheck Plus 1 A11373